Incontri e convenevoli senza problemi:America Latina

Incontri e convenevoli senza problemi:America Latina

Hofstede ha trovato nei paesi latinoamericani un livello piuttosto alto di Distanza dal potere. Ciò è legato a un maggiore divario tra i sessi e tra le rispettive funzioni nella società. In culture con alti livelli su questa scala, le donne si incaricano delle tradizionali mansioni di cura della casa, mentre ci si aspetta che gli uomini assumano il ruolo di “maschi lavoratori”. Questi comportamenti stanno sempre più cambiando in America Latina, con un grande margine di variazione tra aree rurali e aree urbane, così come di nazione in nazione. Ciononostante, i valori legati al genere restano saldi nel tessuto culturale della regione.

Ci si aspetta che una donna sia la prima a tendere la mano nel corso del primo incontro con un uomo. L’uomo deve ricambiare con una forte stretta di mano. In segno di rispetto, nelle situazioni di lavoro gli uomini non prendono l’iniziativa di salutare una donna che non conoscono. Di solito due donne si salutano con un bacio sulla guancia. Il modo corretto di farlo è sempre a partire dal lato sinistro con un leggero contatto sulla guancia. Una volta instaurata una relazione, i latinoamericani sono molto cordiali e affettuosi, con amici e colleghi che si scambiano spesso baci e abbracci.

I livelli alti di Distanza dal potere spiegano l’importanza data allo status e i notevoli divari tra le classi sociali. Nel corso dei primi incontri e saluti bisogna rivolgersi alle persone con il titolo. Per rivolgervi a qualcuno nel modo corretto, usate titolo, nome e cognome. Sebbene gran parte dei colleghi siano amici e si chiamino per nome di battesimo, finché non avrete instaurato una relazione con loro è meglio che manteniate un atteggiamento formale.

I latinoamericani hanno uno stile di comunicazione rilassato e preferiscono agevolare il lavoro con una conversazione informale durante i pasti. Nel corso di una riunione, evitate di iniziare a parlare di lavoro prima di chi vi ospita. Gran parte delle trattative di lavoro comincia con una conversazione informale. Non è inusuale che si discuta e si chieda consiglio su questioni familiari in ambiente di lavoro. Alcuni buoni argomenti di conversazione sono lo sport, l’arte, la storia e la famiglia. Evitate argomenti come la politica, la povertà, la religione o i paesi vicini.

Non ci sono limiti di tempo rigidi e le scadenze hanno un valore indicativo. Viene data priorità alla qualità della comunicazione più che alla quantità. Sebbene a detta di Hofstede i paesi latinoamericani siano Mirati all’obiettivo e Mascolini, il concetto di tempo non è Lineare ma piuttosto Circolare. Non vi aspettate che chi vi ospita arrivi in tempo agli appuntamenti; in qualità di stranieri è preferibile essere puntuale.

A causa delle gerarchie esistenti, gran parte delle organizzazioni sono estremamente burocratizzate. Ciò, combinato con la necessità di instaurare relazioni personali, porta a trattative molto lunghe. Fate attenzione a essere il più flessibili possibile nel tempo da dedicare a incontri ed eventi: è un aspetto fondamentale per avere successo negli affari in situazioni di interculturalità.

Inizia

  • Pianifica una demo del prodotto
  • Scegli una prova gratuita di 7 giorni
  • Contatta il nostro ufficio più vicino

Guarda un video tour

Take a video tour