Sviluppare con successo relazioni d’affari: India

Sviluppare con successo relazioni d’affari: India

Hofstede ha identificato l’India come una nazione Collettivista con una struttura gerarchica chiaramente definita. Gli indiani sono sensibili alla posizione gerarchica, allo status, e alla posizione dell’individuo nelle organizzazioni. Le discussioni e le riunioni sono in genere condotte da dirigenti superiori, mentre il lavoro è monitorato da supervisori. Ciò è dovuto in parte al sistema castale indiano. Quello castale è un sistema di stratificazione sociale basato su, ma non limitato a, classi ereditarie (in India, quelle della religione indù). Questo sistema di classificazione ha tradizionalmente guidato il comportamento tra le persone.

Sebbene il sistema castale sia stato legalmente abolito, i comportamenti ad esso legati permangono. Ciò si traduce in un punteggio elevato di Distanza dal potere sulla scala Hofstede. Non c’è un livello significativo di mobilità ascendente in India, dove le persone che occupano posizioni sociali elevate sono obbedite e rispettate. Nel rivolgervi ai vostri colleghi indiani, fate attenzione a utilizzare il titolo appropriato. Utilizzate “Professor” o “Doctor” se opportuno e “Mr.” e “Ms.”/”Mrs.” ogni volta che sia possibile. Le grandi disuguaglianze di ricchezza e potere nelle organizzazioni indiane rendono difficili le relazioni a livello personale con i subordinati o con le persone di grado superiore. Non è ammesso chiamare il proprio capo per nome; per sicurezza, cercate di mantenere un comportamento formale.

Nelle pratiche d’affari indiane, le relazioni interpersonali sono molto importanti. Essendo parte di una cultura Collettivista , le persone lavorano bene in gruppo e tendono a svolgere insieme le attività. Compromessi e rifiuto del conflitto sono apprezzati, così come essere capaci di operare bene in gruppo è vitale. Per integrarvi bene in India, dovete concentrarvi nel cercare di stabilire una relazione solida con i colleghi. Lo stile di comunicazione più comunemente usato è l’approccio indiretto. Ciò significa che dovreste imparare a interpretare segnali e suggerimenti non verbali. La cultura del collettivismo nasce dai valori familiari indiani tradizionali. La famiglia ideale è un gruppo unito, i cui membri condividono proprietà e reddito. Ogni individuo ha il dovere di occuparsi del benessere degli altri, a casa e sul posto di lavoro. Di conseguenza è importante mantenere un’atmosfera di armonia in tutte le contrattazioni d’affari.

I valori familiari tradizionali si traducono in un livello leggermente più elevato di Mascolinità nella scala Hofstede rispetto alla media mondiale. Ciò significa che il divario tra i valori maschili e femminili è leggermente maggiore della media rispetto alle altre nazioni. In genere, le famiglie indiane apprezzano l’assertività maschile e considerano gli uomini il sostegno economico della famiglia, laddove le donne sono viste come coloro che si curano delle attività domestiche. Nel mondo degli affari indiano le donne sono molto presenti, perché nella cultura locale si da grande importanza all’istruzione; ci si aspetta, però, che i ruoli femminili siano rispettati.

Le caratteristiche di un appropriato comportamento dei sessi in India furono stabilite inizialmente dal primo Manu, progenitore del genere umano nella mitologia indù. Si dice che egli abbia assegnato il Manusmriti, l’insieme di leggi che tutte le classi sociali devono seguire (stilato in seguito nel 200–400 dC). “Perfino a casa, niente dovrebbe essere effettuato di propria iniziativa da bambini o da mogli (donne), giovani o vecchie che siano”, dice il Manusmriti. Sebbene queste leggi non siano più valide nella moderna società indianapermangono alcune attitudini simili nelle relazioni di genere. Il Conservativismo ne è il comportamento chiave. Mostrare fisicamente affetto in pubblico è ritenuto molto scortese, in alcuni luoghi perfino illegale. Al momento del primo incontro con i colleghi indiani, una donna deve prendere l’iniziativa di tendere la mano, prima che lo faccia l’uomo. Gli uomini d’affari indiani ritengono inappropriato prendere l’iniziativa di salutare una donna. 

Sul posto di lavoro le donne dovrebbero indossare abiti formali classici o tailleur-pantaloni di buona fattura, mentre ci si aspetta dagli uomini che indossino completo e cravatta. Sono apprezzati i colori vivaci ed è consigliata la scelta di cravatte e camicie di sfumature calde per dimostrare la vostra personalità a chi vi ospita. In primavera si celebra una festa dei colori conosciuta come Holi o Dhuli Vandana. Nel corso di questa celebrazione indù, i cittadini indiani si lanciano l’un altro polveri e acque colorate per festeggiare l’arrivo dei caldi mesi estivi.

I simbolismi e i concetti di fato e di karma sono importanti in India. Uno dei tratti più caratteristici dell’India è la spiritualità. Ciò è dovuto alla predominanza della religione indù, secondo cui gli esseri umani non hanno molto controllo sulla loro vita. A sua volta, questo esercita una grande influenza sulla concezione del tempo, che è circolare. Le contrattazioni possono richiedere più tempo del previsto, mentre è richiesta una considerevole quantità di tempo per conoscere il proprio compagno d’affari e instaurare con lui una relazione. Può succedere che le riunioni non comincino in orario, così come è probabile che i partecipanti arrivino in ritardo. Come stranieri, dovreste essere puntuali. Organizzate gli appuntamenti con un mese d’anticipo e confermateli al vostro arrivo. Per garantire la maggiore efficacia possibile alle vostre azioni, utilizzate un approccio indiretto nella comunicazione.

L’India ha un punteggio basso nel Rifiuto dell’incertezza rispetto alla media mondiale. Questo significa che le persone sono in genere più aperte a situazioni ed eventi imprevisti e sono disponibili a correre dei rischi. Questo è anche un segnale dell’assenza di un grande numero di regole che strutturino il comportamento o cerchino di determinare l’esito di una situazione. Questo può essere in parte dovuto alla visione indù del karma e dell’assenza di controllo individuale sul proprio destino. In affari, ciò si traduce in un più ampio margine d’azione nel corso delle riunioni. Idee nuove sono accettate con più facilità e l’innovazione è apprezzata. I vostri colleghi indiani gradiranno una dimostrazione di flessibilità e la vostra disponibilità a prendere in considerazione altre opzioni. Se presentate il vostro materiale in un modo che appare troppo rigido e strutturato, è possibile che venga mal interpretato e che questo diminuisca la vostra credibilità. Non dovreste aspettarvi che una decisione sia presa nel corso dei primi incontri, in quanto i vostri colleghi potrebbero necessitare di una notevole quantità di tempo per prendere in considerazione le vostre proposte.

Inizia

  • Pianifica una demo del prodotto
  • Scegli una prova gratuita di 7 giorni
  • Contatta il nostro ufficio più vicino

Guarda un video tour

Take a video tour